Pier Carlo Padoan

Pier Carlo Padoan, ministro dell’Economia

“L’Italia è tra i pochi Paesi dell’eurozona con un deficit sotto il 3% e soprattutto in calo”, inoltre “grazie all’accelerazione del PIL le stime contenute nel DEF potranno essere migliorate. Perchè mai Bruxelles dovrebbe dire no alla cancellazione delle tasse sulla prima casa?”. E’ quanto ha affermato il ministro dell’Economia, Pier Carlo Padoan, in un’intervista concessa al quotidiano Il Messaggero. Il ministro ha precisato che che da Bruxelles l’Italia si aspetta “attenzione e rispetto”, sottolineando che “la copertura verrà soddisfatta con tagli di spesa, minori costi per interessi sul debito e maggiori introiti fiscali indotti dalla crescita”. (Segue intervista su Il Messaggero oppure notizia su Radiocor, Reuters, Ansa, Leggo, RaiNews)

 
Set your Twitter account name in your settings to use the TwitterBar Section.