Al valico del Brennero “non si tratta di una sospensione degli accordi di Schengen”. E’ quanto ha chiarito il governatore della Provincia autonoma di Bolzano, Arno Kompatscher, rettificando un comunicato diffuso in mattinata dalla Provincia in cui si spiegava che, su richiesta della Germania, “l’Italia aveva dato la disponibilità a ripristinare i controlli al confine del Brennero”. Si tratterà, ha aggiunto Kompatscher, “esclusivamente un’intensificazione dei controlli”. (Notizia su Ansa, Askanews, La Stampa, Il Sole 24 Ore, Tgcom24)

 
Set your Twitter account name in your settings to use the TwitterBar Section.