Sul tema dell’immigrazione “nessun Paese si può nascondere, abbiamo bisogno di tutti”. E’ il duro richiamo arrivato dal vicepresidente della Commissione UE, Frans Timmermans, sottolineando come sia “tempo che anche quei Paesi” che finora hanno opposto resistenza “capiscano che l’applicazione di politiche più coraggiose ed europee sono anche nel loro interesse”. Per questo si deve “andare rapidamente verso regole europee comuni sulla richiesta d’asilo”, ha detto intervenendo da Bruxelles in vista del vertice d’emergenza che si terrà il 14 settembre. Sul tema immigrazione è intervenuta in mattinata anche il Cancelliere tedesco, Angela Merkel, ribadendo che non c’è tolleranza per chi non rispetta la dignità dei richiedenti asilo. Merkel ha parlato anche dell’Italia, sottolineando che ”c’è un grande accordo sul fatto che l’Italia debba essere aiutata” nella crisi dei profughi. Non è possibile, ha sottolineato, che i tanti migranti che arrivano in Italia ci restino. (Notizia su Ansa, Huffington Post, Il Tempo, La7, Tgcom24)

 
Set your Twitter account name in your settings to use the TwitterBar Section.