Gian Luca Galletti

Gian Luca Galletti, ministro dell’Ambiente

Risorse per “1,2 miliardi di cui 654 milioni già finanziati per avviare cantieri nelle principali città” contro le alluvioni e il dissesto idrogeologico. E’ quanto ha annunciato il ministro dell’Ambiente, Gian Luca Galletti, nel corso della presentazione del piano per la messa in sicurezza dei principali centri urbani contro il dissesto idrogeologico. Il piano, ha chiarito il ministro, “riguarda opere in città che sono già state colpite da calamità naturali, come Genova, Firenze, Olbia, Bologna e Pescara”. “Sappiamo benissimo che il problema è anche nelle piccole città e soprattutto nei piccoli paesi di montagna. – ha aggiunto – Non ci stiamo dimenticando: abbiamo in programma un piano per le piccole opere che presenteremo quando sarà pronto”. Sul tema è intervenuto anche il ministro delle Infrastrutture, Graziano Delrio: “Abbiamo reso fragile il nostro territorio e questo piano vuole darsi un orizzonte per non piangere più vittime”. Col nuovo piano, ha aggiunto Delrio, “si affrontano subito le emergenze. Ma il progetto vuole avere un respiro più ampio per recuperare il lavoro perso del passato. Della vecchia programmazione rimangono da spendere 1,8 miliardi di euro. Contiamo di recuperare questo miliardo e otto nel 2016”. (Notizia su Ansa, AGI, Askanews, La Repubblica, Corriere della Sera, Affari Italiani, Tgcom24)

 
Set your Twitter account name in your settings to use the TwitterBar Section.