E’ salito a tre il bilancio delle vittime causato dal maltempo in provincia di Belluno. E’ stato infatti trovato morto il turista polacco disperso da ieri sera, dopo che era stato travolto da una frana mentre era in auto con la moglie in un parcheggio a San Vito di Cadore. Il corpo dell’uomo è stato recuperato dai vigili del fuoco che sono ancora al lavoro sul posto. Da una prima ricostruzione sembra che l’uomo sia sceso dall’auto proprio nel momento in cui è arrivata la colata di detriti. La moglie, che era all’interno della vettura, è rimasta invece incastrata nelle lamiere ed è stata estratta viva dai vigili del fuoco. Durante le ricerche sono stati poi rinvenuti i corpi senza vita di altre due persone, al momento non identificate: uno si trovava un chilometro sotto la briglia dove si è fermata l’auto della coppia di turisti, l’altro molto più a valle. (Notizia su Ansa, AGI, Adnkronos, Askanews, Corriere della Sera, La Repubblica, La Stampa)

 
Set your Twitter account name in your settings to use the TwitterBar Section.