Ignazio Marino

Ignazio Marino, sindaco di Roma

“Questo è il primo Giubileo dopo l’11 settembre 2001 e dell’epoca dell’Isis. Tutte le indicazioni che abbiamo dai servizi segreti americani, come mi hanno confermato i Sindaci statunitensi con i quali ho parlato recentemente parlano di rischi concreti per l’Italia e Roma. E io non ho la possibilità di difendere la capitale dal terrorismo con la polizia locale”. E’ quanto afferma il sindaco di Roma, Ignazio Marino, lanciando l’allarme terrorismo nella capitale in un’intervista al Corriere della Sera. Marino interviene anche sulle polemiche innescate dai quotidiani stranieri New York Times e Le Monde sul degrado di Roma: “A queste dovreste reagire voi della stampa italiana. – ha commentato – E’ chiaro che si tratta di una strategia per danneggiare l’Italia nel momento in cui si è candidata alle Olimpiadi del 2024, guarda caso con la concorrenza americana e francese”. (Segue intervista sul Corriere della Sera oppure notizia su AGI, Il Giornale, RaiNews)

 
Set your Twitter account name in your settings to use the TwitterBar Section.