I Mondiali di scherma di Mosca si chiudono con un doppio trionfo azzurro: due medaglie d’oro nell’ultima giornata, arrivate nella prova a squadre di fioretto, sia in campo femminile sia tra gli uomini. Prima ci hanno pensato le ragazze del “Dream Team” composto da Arianna Errigo, Elisa Di Francisca e Martina Batini (Valentina Vezzali riserva), che hanno superato per 45-36 la Russia. Per l’Italia è il terzo titolo mondiale consecutivo, quarto alloro di fila considerando anche i Giochi di Londra. Il fioretto a squadre femminile non farà però parte del programma delle Olimpiadi di Rio de Janeiro. Gli uomini hanno poi concesso il bis, sempre con la Russia guidata dall’ex CT azzurro Stefano Cerioni. Il team composto da Andrea Baldini, Andrea Cassarà, Giorgio Avola e Daniele Garozzo – dopo aver superato Ucraina, Stati Uniti e la Francia in semifinale – hanno battuto in finale la Russia, superata per 45-38. L’Italia chiude la rassegna iridata moscovita con un totale di cinque podi (4 ori, 1 bronzo) ed il secondo posto nel medagliere alle spalle dei padroni di casa. (Notizia su Datasport, La Gazzetta dello Sport, Corriere dello Sport, TuttoSport, La Repubblica, Sky Sport, Sport Mediaset)

 
Set your Twitter account name in your settings to use the TwitterBar Section.