Nuovo passo in avanti nei rapporti tra la Santa Sede e la Palestina. Dopo il riconoscimento del diritto dei palestinesi ad avere un proprio Stato, a maggio, oggi è stato siglato in Vaticano l’accordo tra Santa Sede e la Palestina relativo agli “aspetti essenziali della vita e dell’attività della Chiesa nello Stato di Palestina, riaffermando nello stesso tempo il sostegno per una soluzione negoziata e pacifica della situazione nella regione”. Secondo quanto riferisce una nota della Santa Sede, per il Vaticano ha firmato monsignor Paul Richard Gallagher, segretario per i Rapporti con gli Stati, mentre Riad al-Malki, ministro degli Affari esteri, ha firmato per lo Stato di Palestina. (Notizia su Reuters, Adnkronos, La Repubblica, Il Messaggero, Internazionale, Panorama, Quotidiano.net, SwissInfo)

 
Set your Twitter account name in your settings to use the TwitterBar Section.