Il fisico italiano Claudio Pellegrini ha vinto l’Enrico Fermi Award, uno dei più prestigiosi riconoscimenti scientifici conferiti dal Governo americano, istituito nel 1956 per onorare la memoria del Nobel italiano. Secondo quanto riferisce il Corriere della Sera, lo studioso italiano sarà premiato, insieme al collega americano Charles V. (Chuck) Shank, dal presidente USA, Barack Obama, in una cerimonia che si svolgerà alla Casa Bianca entro l’anno. Pellegrini, spiega l’istituto nazionale di fisica nucleare, riceverà l’ambito premio per i suoi studi pionieristici sulla tecnologia dei laser a elettroni liberi (FEL), un nuovo schema di generazione di raggi X che converte parte dell’energia dei fasci di elettroni accelerati in radiazione elettromagnetica. Una tecnologia che permetterà, ad esempio, di studiare struttura e funzione delle biomolecole, come le proteine, con un livello di dettaglio, a scala atomica, mai raggiunto prima. (Notizia su Corriere della Sera)

 
Set your Twitter account name in your settings to use the TwitterBar Section.