Robert De Niro interpreterà Enzo Ferrari. A rivelarlo è lo stesso divo di Hollywood in un’intervista al quotidiano Il Messaggero in cui ha spiegato: “Per me è un onore raccontare la vita di un uomo fuori dal comune che rivoluzionò il mondo dei motori”. Il mito di Maranello finirà sul grande schermo grazie al produttore Gianni Bozzacchi, titolare della Triworld, che ha appena firmato un accordo con Tribeca Film, la società di De Niro appunto. Come spiega il produttore italiano il film si intitolerà Ferrari e “si baserà su un impianto epico” e coprirà un arco di tempo che va dal 1945 agli anni Ottanta”. Per la regia potrebbe esserci addirittura Clint Eastwood, ma nessuna decisione è stata ancora presa. “Gli abbiamo sottoposto il progetto e lui si è detto interessatissimo – ha spiegato bozzacchi – ma prima di dire sì vuole leggere la sceneggiatura”. (Notizia su Il Messaggero, La Repubblica, La Stampa)

 
Set your Twitter account name in your settings to use the TwitterBar Section.