Il ministro francese dell’Agricoltura, Stéphane Le Foll, ha firmato oggi il decreto che conferma lo stop alle importazioni dei vegetali a rischio del batterio Xylella dalla Puglia. “In attesa nell’attuazione di un dispositivo europeo, – si legge in una nota – il ministro ha deciso di prendere misure nazionali. Un decreto è stato firmato oggi e verrà pubblicato domani”. “Consapevole dell’importante rischio di introduzione di questo pericolo sanitario dalle conseguenze economiche molto pesanti per le filiere vegetali francesi e vista la prossimità di alcune regione come la Corsica ai ceppi italiani, il ministro ha chiesto già dal 16 gennaio scorso misure europee”, si legge ancora nella nota diffusa a Parigi. Ora però il ministero francese  ha accelerato, e deciso di “vietare l’importazione in Francia di vegetali sensibili a Xylella fastidiosa e provenienti dalle zone colpite dal batterio. Questo divieto – precisa il ministero dell’Agricoltura transalpino – riguarda gli scambi intra-europei dalla regione delle Puglie e le importazioni provenienti da zone infette di Paesi terzi coinvolti”. (Notizia su La Repubblica, Tgcom24)

 
Set your Twitter account name in your settings to use the TwitterBar Section.