Terzo caso di meningite mortale nell’Empolese-Valdelsa. Si tratta Marta Corti, 34 di Vitolini (Vinci), madre di due bambini piccoli e infermiera all’ospedale San Giuseppe di Empoli, la terza vittima della meningite fulminante (meningococco di tipo C). E’ la terza vittima in poco più di un mese. L’azienda sanitaria locale sta raccogliendo tutte le informazioni del caso, ma ha deciso di non chiudere il reparto di endoscopia, come invece ipotizzato in un primo momento, dove la donna lavorava. L’ASL di Empoli ha intanto deciso in maniera precauzionale di offrire la vaccinazione gratuita per il meningococco C a tutti i suoi cittadini che hanno fino a 45 anni. Si tratta della prima volta in Italia che viene presa una decisione di sanità pubblica di questo tipo. (Notizia su Ansa, La Repubblica, Corriere della Sera, Tgcom24)

 
Set your Twitter account name in your settings to use the TwitterBar Section.