CSS obbligo di prescrizione per pillola dei 5 giorni dopo

CSS obbligo di prescrizione per pillola dei 5 giorni dopo

Via libera del Consiglio Superiore di Sanità alla “pillola dei 5 giorni dopo” ma con l’obbligo della prescrizione e solo se ci sia il sospetto di una gravidanza in corso. E’ questo in sintesi il parere che il CSS ha fornito al ministro della Salute Beatrice Lorenzin, spiegando che alla base della decisione ci sarebbe la necessità di garantire la sicurezza delle donne. Ma è proprio su questo aspetto che la decisione stride con quanto sostenuto a novembre dall’Agenzia europea dei farmaci (EMA) che a sua volta si era detta in favore della vendita in farmacia senza obbligo di ricetta. L’EMA rilevava in particolare che il farmaco “è più efficace se assunto entro le 24 ore” e dunque sottolineava che “rimuovere il bisogno di ottenere la prescrizione dal medico dovrebbe velocizzare l’accesso delle donne a tale medicinale e quindi aumentarne l’efficacia”. (Notizia su Adnkronos, Corriere della Sera, La Repubblica, Il Secolo XIX, Il Fatto Qutodiano, RaiNews24)

 
Set your Twitter account name in your settings to use the TwitterBar Section.