Samantha Cristoforetti

Samantha Cristoforetti, prima italiana nello spazio

Come da programma l’attracco della Soyuz alla Stazione Spaziale Internazionale è avvenuto poco prima della 4 italiane. Samantha Criforetti è finalmente la prima donna italiana nello spazio, oltre ad essere stata anche la prima a varcare il portellone e a entrare nella ISS. La Soyuz TMA – 15M è decollata da Bajkonur, in Kazakhstan, con un razzo Soyuz poco dopo le 22 ora italiana. L’astronauta italiana, capitano dell’aeronautica e ingegnere, contribuirà allo svolgimento di tutti i compiti di ricerca, sperimentazione e manutenzione operativa del laboratorio spaziale. “Lo spazio è più bello di come lo avevo sognato fin da bambina – ha detto l’astronauta italiana alla mamma nel primo collegamento dalla stazione spaziale – Vedere la prima alba dall’ISS mi ha tolto il fiato: il colore del sole è meraviglioso”. Insieme alla Cristoforetti c’erano a bordo il comandante della Soyuz, il russo Anton Shkaplerov, e l’americano Terry Virts. I tre torneranno a terra nel maggio del 2015. (Notizia su Ansa, AGI, Adnkronos, La Repubblica, Corriere della Sera, La Stampa, Il Messaggero, Quotidiano.net, Il Giornale, Tgcom24, RaiNews)

 
Set your Twitter account name in your settings to use the TwitterBar Section.