Maria Francesca Garritano

Maria Francesca Garritano

La Corte di Appello di Milano ha accolto il ricorso di Maria Francesca Garritano, la ballerina che era stata licenziata dalla Scala dopo un libro e alcune interviste sull’anoressia nel mondo della danza. L’artista era stata licenziata nel febbraio del 2012 dal teatro milanese dopo il polverone mediatico sollevato dalle dichiarazioni della ragazza sulla diffusione dei disturbi alimentari, soprattutto l’anoressia, nel mondo della danza classica. Con le sue dichiarazioni sui sacrifici alimentari imposti alle ballerine, la Garritano aveva sollevato un argomento scomodo, di cui ancora si parla poco. La Scala potrà far ricorso in Cassazione, ma per il momento dovranno rispettare la sentenza e reintegrare la ballerina. (Notizia su Corriere della Sera, Il Messaggero, Tgcom24)

 
Set your Twitter account name in your settings to use the TwitterBar Section.