Stefano Gabbana e Domenico Dolce

Stefano Gabbana e Domenico Dolce

Gli stilisti Domenico Dolce e Stefano Gabbana sono stati condannati a un anno e sei mesi per evasione fiscale su un’imponibile di circa 200 milioni di euro realizzata con un’operazione di “esterovestizione”. In primo grado i due erano stati condannati a un anno e otto mesi, pena poi sospesa. I giudici della Corte d’Appello hanno dunque ritenuto fondata l’accusa della procura di Milano, secondo cui la società lussemburghese Gado – alla quale Dolce e Gabbana avevano venduto nel 2004 i marchi della maison – era in realtà una società domiciliata in Lussemburgo solo per evadere il fisco. (Notizia su Corriere della Sera, La Stampa, Il Sole 24 Ore, Il Fatto Quotidiano, Unione Sarda, Tgcom24)

 
Set your Twitter account name in your settings to use the TwitterBar Section.