Rapina d’altri tempi a Firenze dove due malviventi hanno scavato un tunnel lungo dodici metri e si sono introdotti nell’ufficio postale di via Gemignani. I due hanno atteso questa mattina la riapertura degli uffici e, armati di pistola, hanno costretto i dipendenti giunti in filiale ad aprire il caveau. Dopo aver raccolto valori per circa 70mila euro hanno chiuso tutti e dieci gli impiegati nella caveau e sono fuggiti.  (Notizia su Ansa, Corriere della Sera, La Repubblica, La Stampa)

 
Set your Twitter account name in your settings to use the TwitterBar Section.