Si chiamerà “Futura” la missione spaziale della prima donna astronauta italiana, il capitano pilota dell’Aeronautica militare, Samantha Cristoforetti. Come membro della Expedition 42/43, l’astronauta italiana partirà dal cosmodromo di Baikonur, in Kazakhstan, nel novembre del 2014 a bordo di una navetta Sojuz e resterà in orbita sulla Stazione spaziale internazionale 6 mesi, per la missione di lunga durata affidatale dall’Agenzia Spaziale Italiana. Il nome Futura è stato scelto in seguito a un concorso di idee lanciato dall’Agenzia Spaziale Italiana, dall’Agenzia Spaziale Europea e dall’Aeronautica Militare e verrà impiegato per realizzare gadget, magliette e tutto il materiale di comunicazione della missione in ambito europeo. (Notizia su Radiocor, AGI, TMNews, Adnkronos, Il Mondo, Focus)

 
Set your Twitter account name in your settings to use the TwitterBar Section.