Atterrato in Kazakhstan

Parmitano è rientrato dallo spazio con la Soyuz

Luca Parmitano è rientrato sulla Terra dopo 166 giorni di missione a bordo della Stazione Spaziale Internazionale. La navicella Soyuz con a bordo l’astronauta italiano, il comandante russo Fyodor Yurchikhin e la collega americana Karen Nyberg è atterrata nella steppa del Kazakhstan alle 3.49 ora italiana. Insieme a loro è stata riportata a terra la torcia olimpica che darà l’avvio ai giochi invernali del febbraio 2014 a Sochi, in Russia. “Separazione avvenuta. Per strada verso la Terra!”, aveva twittato Parmitano al momento in cui la navetta si era separata dalla Stazione spaziale. (Notizia su AnsaAdnkronosCorriere della SeraLa RepubblicaLa StampaIl Sole 24 OreQuotidiano.netIl Secolo XIXAvvenireL’UnitàL’Huffington PostLettera43LinkiestaRaiNews24SkyTGg4)

 
Set your Twitter account name in your settings to use the TwitterBar Section.