Hansen
Brindisi: ordigno a scuola, morta una ragazza | corrispondenti.net

Un ordigno è esploso nelle prime ore della mattinata nell'Istituto professionale Morvillo-Falcone per la moda e il turismo, a Brindisi. Pesante il bilancio dell’esplosione: una studentessa di 16 anni ha perso la vita, mentre altri sette ragazzi sono rimasti feriti, di cui uno in gravi condizioni. L'esplosione è stata violentissima come dimostrano i vetri rotti sia nell'istituto scolastico ma anche in alcune palazzine vicine. Secondo quanto si apprende l’ordigno sarebbe stato composto da tre bombole di gas collegate tra loro. Secondo i primi rilievi per far detonare le bombole sarebbe stato utilizzato un telecomando, perciò chi l’ha azionato ha atteso che gli studenti si avvicinassero prima di innescare l’ordigno. A Brindisi stanno arrivando sia gli uomini del ROS dei carabinieri sia quelli del Servizio centrale operativo della polizia. (Notizia su TMNews, AGI, Adnkronos, Corriere della Sera, La Repubblica, La Stampa, Il Messaggero, RaiNews24, Tgcom24)

 
only pure, natural, ingredients - produced without cruelty to animals