Mario FerriMario Ferri, il tifoso italiano arrestato per invasione di campo durante la semifinale dei Mondiali sudafricani tra Germania e Spagna, è stato processato per direttissima a Durban. Concesse dal giudice le attenuanti generiche gli è stata imposta una cauzione di circa 300 euro e affidato all’ambasciata italiana. Il ventitreenne pescarese non è nuovo a questo tipo di interventi, nel novembre scorso scese in campo durante l’incontro amichevole tra Italia e Olanda. (Notizia su AGR, Adnkronos, Ansa, Gazzetta dello Sport, Datasport, SkySport, RaiSport, SportMediaset, La Repubblica, Il Secolo XIX, Il Giornale)

 
Set your Twitter account name in your settings to use the TwitterBar Section.